Pages Navigation Menu
it en facebook

“Etrusca ciclostorica” per la prima volta a Volterra

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 04/04/2016 - 30/04/2016
0:00

Luogo
Piazza dei Priori

Categorie


Domenica 10 aprile 2016 in tarda mattinata Piazza dei Priori è stata invasa da un nutrito gruppo di audaci ciclisti che, con bici e costumi d’epoca, hanno preso parte al percorso 100 Miglia, la novità dell’edizione 2016 della ben più nota “Etrusca ciclostorica”. Un percorso estremamente scenografico che ha portato oltre 100 ciclisti nel cuore dell’Etruria, passando dalle Miniere di Montecatini fino a giungere nella splendida Piazza dei Priori per poi tornare a Bolgheri.

Per l’occasione Pro Volterra, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Volterra desidera ringraziare sentitamente la Sezione soci UNICOOP, l’Istituto Alberghiero F.Niccolini, Giovanni Cannas – Agriturismo Lischeto e La Cantina di Fabio Mechini, il Sig. Nicola Silvestri, l’Hotel Nazionale per aver reso possibile un appetitoso e sostanzioso ristoro per tutti i partecipanti, molto apprezzato dall’organizzazione della gara e dagli stessi ciclisti che hanno ringraziato per l’ottima accoglienza e per la qualità dei prodotti serviti.

L’auspicio è quello di aver iniziato una collaborazione con l’organizzazione di questo rilevante evento inserito nel calendario ufficiale del Giro d’Italia d’Epoca, che raccoglie oltre 600 iscritti, tra cui numerosi partecipanti stranieri, testimonial di rilevanza nazionale nel 2015 Francesco Moser. Quest’anno l’Etrusca ciclo storica si è svolta nei giorni 9 e 10 aprile ed ha avuto come sede logistica Bolgheri per poi diramarsi in 4 percorsi con diverse difficoltà e percorrenze.

Il percorso ELEGANTE destinato ai neofiti e a chi era interessato a conoscere l’interland tra aziende vinicole e ristoranti locali, prevedendo 6 soste e degustazioni per una durata di 2/3 ore su una distanza di 27 km.

Il percorso BONGUSTAIO 75 km.  più impegnativo ed ha toccato castagneto Carducci i Comuni di Bibbona, Casale M.mo Cecina e Montecatini VC.

Il percorso ETRUSCO di 107 km un percorso tecnico e avvincente che oltre ai comuni citati ha toccato i soffioni Boraciferi.

Il percorso 100 MIGLIA 160 km che è passato da Volterra.

E’ stato questo un primo obiettivo ma con il preciso scopo che l’edizione 2017  veda la nostra città come sede di gara.