Pages Navigation Menu
it en facebook

Biblioteca “Guarnacci”

Biblioteca “Guarnacci”
La Biblioteca Guarnacci di Volterra è una delle più importanti e storiche della Toscana, essa nasce dalla riunione nello stesso edificio della celebre Biblioteca Guarnacci (di carattere storico e antiquario), dell'annesso Archivio Storico Comunale e della Biblioteca Comunale (di carattere contemporaneo). Fu istituita nel 1786 con un lascito testamentario di circa 7.000 volumi, da parte dell’abate ed erudito volterrano Mons. Mario Guarnacci e successivamente accresciuta nel corso del tempo con acquisti, depositi e donazioni fino a raggiungere la ragguardevole dimensione di circa 50.000 volumi. Moltissime sono le opere dei secoli XVII e XVIII, per lo più di argomento teologico-religioso, letterario e storico, oltre una fornitissima sezione riguardante pubblicazioni di carattere locale, trattati di botanica, medicina, geografia e varie discipline umanistiche. Alla stessa Biblioteca appartengono inoltre alcuni importanti fondi librari che mantengono tuttora intatta la loro fisionomia originaria. La Biblioteca Guarnacci conserva inoltre in deposito l’Archivio e la Biblioteca dell’Accademia dei Sepolti con la pregevole Collezione Aulo Persio Flacco e l’interessantissimo Erbario Amidei. Per questo, la biblioteca Guarnacci è considerata la depositaria della memoria storica di Volterra. La Biblioteca Comunale è aperta a tutti senza limiti di età, di residenza e di condizione sociale. Essa si suddivide in una Sala di Lettura, in un'Emeroteca e in una Sezione Ragazzi. La Biblioteca di Volterra aderisce alla Rete Bibliotecaria BIBLIOLANDIA, una Rete di biblioteche nata nel 1999, che costituisce una grande biblioteca di oltre 300.000 volumi. Di questi, circa 255.000 sono attualmente catalogati in forma elettronica e possono essere ricercati nel catalogo unico collocato in rete all'indirizzo internet http://bibliolandia.it, dove una maschera permette di effettuare la ricerca per autore, per parole del titolo e per editore. La Biblioteca di Volterra aderisce al servizio "Libri in Rete" – attuato dalla Regione Toscana – con il quale è possibile consultare un catalogo virtuale di 4.200.000 titoli e chidere in prestito il testo d’interesse. Palazzo Vigilanti Via Don Minzoni n° 3 56048 Volterra (PI) Tel. +39 0588 85449 - Fax +39 0588 90987 E-mail: biblioteca@comune.volterra.pi.it ORARIO: dal lunedì al sabato ore 9,00-13,00. Martedì-mercoledì-giovedì ore 9,00-13,00 e 15,00-19,00.