Pages Navigation Menu
it en facebook

Contrada Villamagna

Contrada Villamagna
Le Contrade della città di Volterra, rinate nel 1996 su iniziativa della Consulta dello Sport e con la collaborazione del Gruppo Storico Sbandieratori della Città di Volterra, hanno lo scopo di promuovere, favorire e coordinare attività di rievocazione storica, sociali, culturali, con l'intento di creare occasioni di incontro e di dialogo in spirito di amicizia e solidarietà. L'abitato di Villamagna e il suo circondario sono uno dei villaggi più antichi del territorio di Volterra. Esisteva nel medioevo ed era una realtà importante della campagna volterrana; era infatti inserita nell'elenco delle Ville, nome con cui erano indicati i villaggi rurali poste sotto il controllo di un sindaco nominato dal comune di Volterra. Villamagna aveva un suo stemma che però non è riportato negli stemmari del comune medievale. la scelta dell stemma moderno si è ispirata ad uno studio compiuto da uno dei vecchi parroci della frazione. Il suo stemma è un monte sormontato da un drago. I suoi colori sono il giallo e il nero.